Targa commemorativa di Solitario, vedi ad esempio abbiamo conosciuto verso interpretare i geroglifici dell’precedente Egitto

15 luglio 1799. Insecable militare francese della passeggiata napoleonica mediante Egitto del 1798, in i lavori di galleria internamente di Fort Julien, rocca ottomana quattrocentesca, trova una lente nera durante granodiorite riguardo a cui sono incisi tre testi con due differenti lingue ed tre differenti modelli grafici. La lente e la lapide di Brillante, le paio lingue sono l’egizio e il ellenico (la pezzo pubblico nell’Egitto di periodo tolemaica), i tre modelli grafici sono quello ellenico e i coppia in cui sinon presenta l’egizio: il demotico (di destinazione popolare) ancora il geroglifico. La lastra e cio che resta di una lente ancora evidente, anche i tre testi durante essa contenuti sono incompleti: 14 le linee sopravvissute del geroglifico, 32 le linee del demotico, 54 le linee del ellenico; l’iscrizione mediante demotico e sul profilo della lastra, sopra circostanza mediana con quella soprastante (la geroglifica) anche quella sottostante (la greca).

Affidata all’ufficiale di artiglieria Pierre-Francois Bouchard, quale ne comprende prontamente il percepibile importo archeologico, la targa commemorativa viene cosi consegnata al duce Jacques-Francois de Menou, principale di Boussay. Nel 1801, ulteriormente la abbandono transalpino ad Alessandria d’Egitto, il residuo finisce per mani inglesi. L’anno successivamente avrebbe avvenimento il suo ingresso al British Date Nice Asian mobile Museum, luogo si trova ora.

C. da un apogeo simposio ecclesiastico, verso identificare il ideale sommo di Tolomeo V Epifane

La iscrizione di Solitario, ad esempio ritmo 112,3 centimetri di estensione nel proprio porzione di progenitore buco (verso una estensione di 75,7 centimetri la estensione, 28,4 centimetri lo spessore), verso indivisible rilievo che si aggira sui 760 chilogrammi, deve il proprio reputazione al luogo del esplorazione: il scalo di Rosetta (il nome latinizzato dell’attuale Rashid), posizionato nei pressi della foce del Nilo. I tre testi incisi, sebbene non sovrapponibili l’uno sull’altro, dicono piu o meno la stessa atto. Sono le tre versioni di indivisible delibera pronunciato verso Menfi nel 196 per.

La parallelo fra i tre testi della lastra e risultata decisiva ai fini della decifrazione del prassi geroglifico con tecnica presso l’antico Egitto

Cinto (204 verso.C.) verso 12 anni – morira anzi dei 30 anni, nel 181 a.C. –, Tolomeo viene celebrato dai sommi sacerdoti egiziani per le grandi opere, le riforme importanti ancora le politiche per diletto della gente del dominio (annientamento ovverosia abbuono di imposte, sistemazione di privilegi ai sacerdoti anche ai militari, cantiere di dighe sul Nilo anche incanalamento delle acque termali del grande quantita, alluvione delle pianure, ingenti donazioni ai templi, ecc.). I sacerdoti riuniti nell’antica principale dell’Egitto decretano che s’installi sopra qualsiasi i templi egiziani una lapide del marito magnificamente trattato, per indivisible punto quale ne garantisca la necessaria percettibilita, addirittura come sul lapide si incida la ammissione “Tolomeo, il unto d’Egitto”. Si sarebbe necessario manifestare re Tolomeo tre volte al giorno, ed dappresso appata degoulina lapide si sarebbe dovuta rappresentare riguardo a una tavola di macigno, nelle tre diverse grafie (geroglifica, demotica ancora greca) testimoniate dalla targa commemorativa di Diamante, una calco del cappellano decisione.

E status il transalpino Jean-Francois Champollion, negli anni Venti dell’Ottocento, verso collaborare all’impresa mediante maniera determinante. Anzi di esso Thomas Young aveva tipico nel testo geroglifico la presenza teorico di Tolomeo annotazione mediante abbicci fonetici: una raggruppamento identica verso quella adoperata verso dire per ellenico il reputazione del monarca di nuovo piu dunque ai elemento corrispondenti nel tomo durante demotico (di cui lo indagatore inglese aveva accertato la natura verso degoulina evento “mista”: un mix di abbicci fonetici, alcuni dei quali in passato individuati da prossimo coppia specialisti, ed di ideogrammi di emulazione geroglifica mediante talento numeroso).

Champollion, cogliendo excretion avvertimento dato a Young da Antoine-Isaac Silvestre padrone de Sacy, grammatica addirittura traduttore (che aveva richiamato l’attenzione dello studioso britannico sulla scelta quale i nomi stranieri presenti nei cartigli delle iscrizioni geroglifiche egizie fossero stati trascritti mediante alfabeto fonetici, esortandolo a esaminare addirittura esaminare i cartigli contenenti nomi greci per verificarlo), identifico nel libro durante geroglifico della lapide di Solitario la ambiente fonetica dei nomi stranieri, riuscendo a stendere un anteriore rilievo di scrittura geroglifici di razza “sonora” addirittura segnando cosi una curvatura nella fatto della analisi ancora dell’interpretazione dei geroglifici egiziani.


0 条评论

发表回复

Avatar placeholder

您的电子邮箱地址不会被公开。 必填项已用*标注